Blanco, un cantante dai mille primati: non era mai successo prima

Blanco ha conquistato davvero tutti in pochissimi anni, tanto da aver raggiunto oggi primati mai ricevuti prima d’ora da altri artisti.

Blanco si sta godendo il successo che non si aspettava arrivasse così forte e prepotente ad avvolgerlo. La vittoria nel 2021 a Sanremo insieme a Mahmood con il brano Brividi ha segnato decisamente una nuova svolta a livello professionale ma già prima il giovane era circondato dall’amore dei fan. Da pochissimo ha dato vita al suo nuovo album, si intitola Innamorato e contiene il feat con Mina.

Con il nuovo progetto ha voluto in qualche modo staccarsi da quelli precedenti. Infatti, se prima ha sempre portato fuori una grande autoaffermazione, in questo, invece, ci sono parecchie problematiche. Ha deciso di raccontare il lato “oscuro” del successo e in un’intervista a Fanpage, ne ha raccontato il motivo. Blanco ha spiegato che gli piacciono le cose semplici e soffre per il fatto che viene difficile farle: “Mi piace comunque quello che faccio e ringrazio tutti, ma ho imparato che i soldi ti levano i vizi ma non portano la felicità”. 

Da quando ha esordito, nella sua vita sono cambiate molte cose, dato che la fama prima assente adesso lo avvolge da ogni angolo. E in questo piccolo spazio di tempo ha conquistato davvero tutti, ma soprattutto ad oggi è il cantante ad aver ottenuto primati che nessuno aveva ricevuto ancora. 

Blanco non può essere più felice: il cantante ha raggiunto un nuovo importante primato 

Giovanissimo e con una musicalità che non tutti possiedono, Blanco sembra non fermarsi di fronte a nulla. Da quando ha debuttato qualche anno fa continua a portare sulle spalle tante soddisfazioni. Ad oggi infatti è il cantante che ha conquistato primati che nessuno prima di lui aveva raggiunto, soprattutto per la sua età.

blanco artista primati
Tutti i primati di Blanco: succede per la prima volta (Foto Ansa) velvetmusic.it

Infatti, con il concerto allo stadio Olimpico di Roma delle scorse ore ha raggiunto un vero e proprio record: è diventato l’artista più giovane ad essersi esibito in uno stadio italiano, a 20 anni, 4 mesi e 23 giorni. Il 4 luglio è stato protagonista di un concerto di fronte a 40 mila persone, portando ben 29 canzoni e ricreando uno spettacolo da far venire i brividi. Ma non è finita qui, perché i meriti sono ancora altri: in 4 anni è riuscito a conquistare 60 dischi di platino e 4 dischi d’oro.

Inoltre, ha ottenuto il primato per quanto riguarda gli ascolti sulle varie piattaforme streaming e ancora, è il più giovane artista ad aver duettato con Mina. In un’intervista a Fanpage, ha spiegato com’è nata la collaborazione con la grande artista. A quanto pare non c’è mai stato realmente un incontro. Dopo averle mandato un’email, ha poi ricevuto il brano, mentre si trovava in Hotel a Milano e quasi non poteva crederci davvero. Oggi Un briciolo di allegria, canzone uscita il 14 aprile 2023 e frutto di questa importante e inaspettata unione, è ascoltatissima.

Impostazioni privacy