Rihanna, oggi mamma felice: ieri fidanzata contesa da cinque superstar

Rihanna ha appena festeggiato la nascita del suo secondo figlio, ma la sua vita sentimentale non è sempre stata né felice né fortunata

La notizia della nascita del secondo figlio di Rihanna e A$AP Rocky è stata una delle più ribattute di questi ultimi giorni. Non poteva che essere così se si considera che da anni ormai la superstar originaria delle Barbados è in questo momento al vertice della popolarità sui social network.

Rihanna e i suoi record

Basti pensare che sulla base dei dati ufficiali, anche se non pubblica brani inediti ormai da oltre cinque anni, Rihanna è sempre al vertice delle classifiche di streaming con almeno cinque singoli che sono abbondantemente oltre i 10 miliardi tra sonorizzazioni e visualizzazioni digitali ognuno. Poche settimane fa Rihanna ha festeggiato dieci canzoni con più di un miliardo di streaming solo su Spotify. É la prima donna in assoluto a raggiungere questo risultato.

La sua recente partecipazione al Superbowl, 13 minuti di breve concerto dal vivo con tutti i suoi più grandi successi durante l’intervallo di quello che è uno degli eventi mediatici per eccellenza, l’ha ulteriormente proiettata al vertice delle graduatorie social: quasi 110 milioni di follower su Twitter, la donna più popolare in assoluto sul social network di Elon Musk, 152 milioni su Instagram.

Un successo che prosegue di pari passo con quello della sua vita privata che da alcuni anni è finalmente felice insieme al compagno A$AP Rocky. Un rapporto giovane visto che i due hanno ufficialmente confermato il loro fidanzamento nel maggio 2021 coronato dalla nascita di RZA lo scorso anno e da quella di un secondo maschietto ufficializzato pochi giorni fa.

Rihanna e Chris Brown

Tuttavia le relazioni di Rihanna non sono sempre state particolarmente felici. Anzi, alcune hanno rivelato aspetti drammatici.

Per quasi tre anni una giovanissima Rihanna è stata legata a Chris Brown, tra il 2007 e il 2009. Un rapporto estremamente intenso che si è concluso tuttavia nel modo peggiore. Era il 2009: la coppia è al centro dell’attenzione come mai prima. I due sono a Los Angeles per presenziare alla cerimonia di Grammy. Il giorno prima di passare in rassegna la folla di giornalisti sul red carpet, i due fidanzati hanno una lite furibonda che culmina in un corpo a corpo.

Chris Brown all'epoca del processo per lesioni aggravate a danno di Rihanna
Chris Brown all’epoca del processo per lesioni aggravate a danno di Rihanna

Stando a quello che verrà ricostruito, la lite avviene dopo che Chris Brown ammette di avere tradito Rihanna: forse aveva alzato il gomito. Le immagini del volto tumefatto di Rihanna faranno il giro del mondo. La ragazza finirà al pronto soccorso. Niente cerimonia dei Grammy per lei. E Chris Brown finirà sotto denuncia per lesioni aggravate e violenza domestica.

Un racconto drammatico

I due si riconcilieranno qualche anno dopo e per un paio di mesi torneranno anche insieme. Ma il rapporto, ormai compromesso, non si aggiusterà più. Dei tre anni di rapporto con Chris Brown restano in archivio soprattutto le tremende foto di Rihanna con il labbro spaccato e l’occhio nero.

Chris Brown ammetterà il pestaggio assumendosi le responsabilità di quanto accaduto: “Lei mi ha preso a calci e io l’ho colpita con un pugno, quando ho visto che sanguinava sono rimasto sconvolto da quello che avevo fatto. Non mi sarei mai pensato capace di una cosa del genere. Sono stati momenti drammatici. Ricordo che lei, ferita, mi ha sputato il suo stesso sangue in faccia. Mi ha colpito anche lei, mi ha morso, ma non ci sono giustificazioni per quello che ho fatto. Le ho chiesto scusa per tutta la vita, da quel momento in poi. E non credo mi abbia mai completamente perdonato. Sicuramente non mi sono mai completamente perdonato io. Quando penso al suo splendido viso figurato mi rendo conto che dentro ognuno di noi può esserci un mostro…”

La tremenda foto del volto sfigurato di Rihanna dopo la lite con Brown
La tremenda foto del volto sfigurato di Rihanna dopo la lite con Brown

Dichiarazioni accorate che non gli eviteranno una condanna al carcere, poi ridotta a cinque anni di libertà vigilata, un anno di consulenza psichiatrica e sei mesi di servizio comunitario. Oggi Chris e Rihanna sono vicini: “Sono felice per lei, umanamente personalmente e professionalmente” aveva dichiarato il produttore dopo la sua esibizione al Super Bowl quando Rihanna rivelò di essere incinta del suo secondo figlio.

Da Matt Kemp a Drake

C’è anche uno sportivo nel curriculum sentimentale di Rihanna, si tratta di Matt Kemp, giocatore di baseball professionista con il quale fa coppia fissa per poco meno di un anno, da gennaio a dicembre 2010, in seguito alla sua separazione da Chris Brown.
Matt, tesserato per i Miami Marlins, ha ammesso che la relazione fosse splendida. Ma quello che non funzionava era tutto il resto: “Io viaggiavo di continuo ed era impossibile tenere il passo con il suo folle programma di spostamenti e di impegni. A un certo punto ho avuto nostalgia di un rapporto più normale. E semplicemente la storia è finita. Senza rimpianti né malumori”.

Tra le relazioni importanti c’è anche quella con il rapper canadese Drake con il quale Rihanna ha avuto una relazione intermittente, estremamente lunga, che si è dipanata lungo sette anni di rapporto, tra il 2009 e il 2016. Una coppia estremamente social, anche se Drake sembrava vivere con un certo fastidio l’enorme popolarità di lei. Drake e Rihanna hanno pubblicato insieme alcuni successi importanti tra i quali Work, What’s My Name e Take Care che Drake ripropone ciclicamente anche nel corso dei suoi live.

Rihanna e Drake sul palco all'epoca della loro relazione
Rihanna e Drake sul palco all’epoca della loro relazione – Credits ANSA (VelvetMusic.it)

Nel 2018 il rapporto si è interrotto in modo brusco: “Non siamo più amici” aveva dichiarato lei. Poi le cose si sono rimesse a posto. Alla festa del 33esimo compleanno di Drake c’è anche lei: lui è fidanzato, di lì a poco nascerà suo figlio. Rihanna si lascia fotografare con la fidanzata di lei, la abbraccia facendole gli auguri: Drake e RiRi sono ancora ottimi amici.

La storia con Travis Scott

Nel periodo in cui conosce Drake, Rihanna fa amicizia con A$AP Rocky che poi diventerà il padre dei suoi due figli. I due si frequentano inizialmente in amicizia, forse nasce anche una breve relazione nei momenti di crisi del rapporto sentimentale tra la popstar e Drake. I due incidono alcune canzoni come Fashion Killa e Cockiness (I Love It). Rocky entra a far parte del mondo di Rihanna partecipando al Diamonds World Tour come guest star.

Rihanna e Travis Scott, un fidanzamento durato quasi due anni
Rihanna e Travis Scott, un fidanzamento durato quasi due anni – Credits RIhanna Offcial (VelvetMusic.it)

Ma Rihanna ha avuto una relazione affettuosa, anche se di breve durata anche con il personaggio del momento, Travis Scott. La loro storia si concretizza nel 2015 e finisce subito sui giornali. I due sembrano molto innamorati. Ma la rutilante vita di Rihanna finisce per indispettire anche lui. Travis si consolerà con Kylie Jenner dalla quale ha avuto un figlio.

L’ultima relazione di Rihanna prima di quella con A$AP Rocky è quella con il miliardario Hassan Jameel, il magnate dei cosmetici. Un altro rapporto controverso e instabile che tuttavia durerà per quasi tre anni, in un clima molto privato, riservato e con pochissime apparizioni pubbliche insieme. Nel 2019 Rihanna si dice innamorata del suo compagno. Ma i due si lasceranno l’anno dopo. Dopo pochi mesi l’ufficializzazione della sua relazione con A$AP Rocky: i due dalla primavera del 2021 sono inseparabili…

Impostazioni privacy