Notte della Taranta 2023: cast dei cantanti, dove si svolge e quando vederla in tv

La Notte della Taranta sta per tornare e accoglierà alcuni tra gli artisti italiani più amati del momento per omaggiare la cultura salentina.

Sabato 26 agosto tornerà la Notte della Taranta, uno degli eventi musicali e culturali più importanti d’Europa. La manifestazione si terrà a Meplignano, una località in provincia di Lecce, e ospiterà come tutti gli anni artisti di musica folkloristica e di molti altri tipi.

Ogni anno la Notte della Taranta accoglie circa 150.000 spettatori e propone uno spettacolo musicale che fonde la musica tradizionale salentina con altri generi musicali, dal rock, al jazz, fino alla musica elettronica. L’evento è importante anche per il suo significato: vengono celebrate le lingue minoritarie della zona, la cui conservazione è molto importante da un punto di vista culturale.

L’evento che si tiene a Melpignano è il Concertone finale. Prima di questo evento, si tengono anche una serie di concerti itineranti per tutta la Puglia. Il Concertone viene curato ogni edizione da un Maestro Concertatore diverso. Quest’anno, il compito di dirigere è stato affidato a Fiorella Mannoia.

Oltre alla Mannoia, nelle scorse settimane era stata annunciata la partecipazione di Tanani e, proprio in queste ore, sono arrivati i nomi degli altri artisti che prenderanno parte al Concertone.

Gli artisti italiani si preparano a partecipare alla Notte della Taranta

Gli altri ospiti dell’evento sono stati annunciati a pochi giorni dall’evento e si prevede che ancora altri cantanti si uniranno alla festa. Per il momento, oltre a Tananai, si uniranno a Fiorella Mannoia e all’Orchestra Popolare Notte della Taranta anche Arisa e Brunori Sas.

In questi giorni si stanno svolgendo le prove dell’evento nel Teatro Cavallino Bianco di Galatina e sono arrivate anche alcune anticipazione sulle canzoni che proporranno i vari ospiti.

fiorella mannoia notte tarante
La Notte della Taranta ospita molti artisti italiani che omaggiano la cultura salentina (Foto Ansa) – velvetmusic.it

Secondo le anticipazioni, Arisa canterà “Ferma Zitella” con Fiorella Mannoia e anche il suo brano “La Notte”. Brunori Sas canterà invece due brani nelle lingue minoritarie del Salento: “Lule Lule“, in lingua arbëreshë, e Aremu“, in grico. Tananai omaggerà la cultura della pizzica, la popolare danza salentina, e canterà “Pizzica di Aradeo” e “Ri lo la la“.

Per chi vuole partecipare all’evento, è importante sapere che è praticamente impossibile arrivare in macchina. Le istituzioni hanno previsto un piano di mobilità con un maggior numero di viaggi in autobus e treno. Tutte le informazioni possono essere consultate in modo più dettagliato sul sito web dell’evento.

Per chi invece non ha modo di partecipare, l’evento verrà anche trasmesso su Rai 1 la settimana successiva, sabato 2 settembre.

Impostazioni privacy