Freddie Mercury, per sette anni follemente innamorato di lei: chi è Mary, la donna che ha custodito il suo ultimo (grande) segreto

Il frontman dei Queen ha avuto una relazione con Mary Austin che è durata per tutta la sua vita, nonostante la separazione.

Mary Austin è una figura molto enigmatica che è entrata nella vita di Freddie Mercury e che continua ad esercitare un fascino misterioso e inquietante nei fan del cantante. La donna è stata una delle persone più importanti nella vita del frontman dei Queen, al punto che quest’ultimo le chiese anche di sposarlo.

Mary Austin vive ancora nella villa di West London dove Freddie è morto nel 1991. Solo l’anno scorso ha finalmente rimosso i tributi al defunto cantante. Ed è proprio lei l’unica a conoscere l’ultimo grande segreto di Freddie Mercury: il luogo in cui si trovano le sue ceneri.

Dal matrimonio mancato agli ultimi momenti: Mary Austin sempre accanto a Freddie

Freddie una volta disse: “Tutti i miei amanti mi hanno chiesto perché non potevano sostituire Mary, ma è semplicemente impossibile. Per me, era mia moglie di fatto. Per me, era un matrimonio“.

Freddie ha conosciuto Mary nel 1969, cinque anni dopo essersi trasferito in Inghilterra. La ragazza era di umili origini ed era stata cresciuta dai due genitori sordi. All’epoca del loro incontro, Mercury aveva 24 anni e aveva appena terminato il college d’arte, mentre Mary aveva 19 anni e lavorava in una boutique di moda di West London.

Ben presto tra i due nasce un sentimento e decidono di trasferirsi in un piccolo appartamento vicino a Kensington Market, dove Freddie aveva uno stand di abbigliamento con il batterista dei Queen, Roger Taylor.

freddie mercury e mary austin hanno avuto una storia d'amore in giovinezza
Mary Austin si è allontanata da Freddie una volta resasi conto della sua omosessualità, ma è rimasta sempre al suo fianco nei momenti più difficili (Foto Instagram @asliceofhistory) – velvetmusic.it

Negli anni successivi cominciarono a circolare le voci sull’omosessualità di Freddie, ma la costante presenza di Mary riuscì a tenerle a bada per qualche tempo. Freddie le dedicò anche la canzone “Love Of My Life” e le fece una proposta di matrimonio nel 1973.

Tuttavia, Freddie non poté ignorare a lungo la sua attrazione per gli uomini e iniziò ad avere avventure. Si dice che nel 1976 abbia affrontato per la prima volta l’argomento con Mary e le abbia detto di essere bisessuale. Molti anni dopo, la donna dichiarò: “Non dimenticherò mai quel momento. Ricordo di avergli detto, ‘No Freddie, non penso tu sia bisessuale. Penso tu sia gay’“.

Poco dopo i due separarono e lei si trasferì in un appartamento nelle vicinanze, mentre Freddie iniziò ad organizzare feste sfrenate. Anche in quegli anni, Mary rimase vicina a Freddie e lavorò anche per la sua azienda di management.

Mary era al fianco di Freddie, tenendogli la mano, quando lui morì all’età di 45 anni. Freddie firmò un testamento nel settembre 1991 che lasciava metà della sua enorme ricchezza a Mary e il resto ai suoi genitori e sorella. La maggior parte dei suoi amici, incluso l’amante Jim Hutton, ricevettero invece ciascuno 500.000 sterline o una casa.

Oggi, la donna è l’unica a sapere dove si trovino le ceneri di Freddie. Sebbene ci siano state varie voci su dove le abbia portate, come il cimitero di Kensal Green o il ciliegio nel suo giardino, lei non ha mai rivelato la reale posizione.

Impostazioni privacy