Andrea Bocelli età, musica, dove vive, figli: tutto sul tenore italiano

Il tenore toscano è uno degli artisti italiani più famosi al mondo e presto sarà protagonista di un documentario sulla sua vita.

Andrea Bocelli non ha certamente bisogno di presentazioni. Da quando è stato scoperto da Luciano Pavarotti, il tenore ha venduto oltre 75 milioni di dischi in tutto il mondo, accumulando oltre cinque miliardi di streaming della sua musica. Lo stesso Pavarotti una volta dichiarò che “non c’è voce migliore di quella di Bocelli“.

Le notizie sulla vita di Bocelli sono abbastanza note. Il cantante ha è nato nel 1958 a La Sterza, in provincia di Pisa. La sua famiglia possedeva un’azienda agricola ma il giovane Bocelli capì ben presto che la sua vita doveva prendere un’altra direzione. All’età di 6 anni, ha iniziato a prendere lezioni di piano. Ha poi imparato a suonare il flauto, il sassofono, la tromba, il trombone, la chitarra e la batteria.

Gli anni della sua infanzia, tuttavia, furono segnati da una condizione che lo caratterizza ancora oggi: i problemi alla vista. Molte persone pensano che Bocelli sia cieco dalla nascita, ma questo non è del tutto vero.

L’ascesa di Andrea Bocelli, dall’infanzia nelle campagne al successo mondiale

Andrea Bocelli nasce ipovedente a causa di un glaucoma congenito. La sua vista ha seri problemi, tanto che i genitori lo iscrivono fin da piccolo in un collegio in cui potesse imparare la lettura in codice Braille. A dodici anni, però, la vista di Bocelli subisce un ulteriore peggioramento: il cantante riceve una pallonata sugli occhi durante una partita di calcio e perde completamente la possibilità di vedere.

andrea bocelli non è nato cieco ma lo è diventato a causa di una pallonata
Andrea Bocelli ha collaborato con gli artisti più famosi al mondo, tra cui Gloria Gaynor, Céline Dion e Barbra Streisand (Foto Instagram @andreabocelliofficial) – velvetmusic.it

Bocelli non si lascia abbattere dall’incidente e si impegna sempre di più nel canto. All’età di 14 anni, Andrea ha vinto il suo primo concorso canoro con “O Sole Mio” al Margherita d’Oro a Viareggio. Si diploma in Canto Lirico al Conservatorio Giacomo Puccini di La Spezia e comincia a pubblicare alcuni dischi con la Virgin Dischi.

Nel 1992 arriva un incontro che gli cambia la vita, quello con Zucchero Fornaciari e Luciano Pavarotti. I due si accorgono subito del suo talento e il manager di Zucchero lo raccomanda alla casa discografica di Caterina Caselli. Poco dopo cominciano ad arrivare i primi successi. Bocelli vince Sanremo nella categoria “Nuove proposte” con il brano “Il mare calmo della sera” e raggiunge la notorietà nazionale.

Da quel momento, Bocelli porta avanti una florida carriera nel canto lirico e anche nella musica pop. È l’unico artista italiano ad aver raggiunto la prima posizione della classifica americana degli album più venduti, con il suo album “Sì”, dopo averne piazzati altri 8 in top 10. Il cantante si esibisce spesso in eventi istituzionali e nazional-popolari, sia in Italia che all’estero, come il Festival di Sanremo o l’incoronazione di Re Carlo. Ha anche collaborato con le voci più importanti del panorama internazionale, da Laura Pausini a Dua Lipa.

La famiglia e le passioni: chi sono gli affetti di Andrea Bocelli

Quanto alla sua vita privata, Bocelli è stato sposato due volte. Conobbe la prima moglie, Enrica Cenzatti, mentre studiava legge all’Università di Pisa, si esibiva al pianoforte nei bar. I due si sono sposati il 27 giugno 1992 e hanno avuto due figli, Amos e Matteo.

Matteo Bocelli ha intrapreso da qualche anno la carriera di cantante, proprio come suo padre. I due hanno anche inciso un pezzo insieme, “Fall On Me“, che ha riscosso un discreto successo in tutto il mondo.

Nel 2002 la loro storia d’amore giunge al termine e si separano. Proprio in quel periodo, Andrea Bocelli incontra Veronica Berti, che presto diventa la sua manager e la sua compagnia di vita. La coppia ha avuto una figlia nel 2012, Virginia, e si è sposata nel 2014.

andrea bocelli e sua moglie veronica berti si sono sposati nel 2014
Veronica Berti e Andrea Bocelli vivono insieme da ben 21 anni (Foto Instagram @andreabocelliofficial) – velvetmusic.it

Per quanto riguarda le sue passioni, Andrea Bocelli è un appassionato di vini ed ha anche aperto la sua azienda vinicola in Val d’Elsa, vicino Siena. Bocelli ama la vita in campagna e tra i suoi hobby principali ci sono anche le passeggiate a cavallo.

Infine, un’ultima curiosità sul successo del cantante. Bocelli, nel 2000, viene inserito nel Guinness dei Primati grazie proprio alla sua musica. Dopo la pubblicazione del suo album “Arie Sacre”, il cantante diventa il primo a raggiungere contemporaneamente la prima, seconda e terza posizione della classifica americana di musica classica.

Ci sarebbe molto altro da dire su Andrea Bocelli, dai suoi successi musicali al suo attivismo. Gli appassionati della sua musica saranno contenti di sapere che uscirà presto un documentario dal titolo “Because I Believe“, che approfondirà la straordinaria vita e il successo del tenore italiano.

Impostazioni privacy