Una canzone di Ermal Meta per scoprire un lato inedito del tuo carattere: quale preferisci?

Una tra queste tre canzoni di Ermal Meta è in grado di svelare un aspetto inedito della propria personalità.

Ermal Meta è uno degli artisti più acclamati degli ultimi anni. Anche se è sempre stato attivo nel campo della musica, ha iniziato a guadagnare visibilità grazie al Festival di Sanremo 2016. Anche l’anno successivo, è stato selezionato di nuovo per la gara canora, però, è il 2018 ad aver rappresentato il vero punto di svolta. Claudio Baglioni, infatti, gli ha permesso di esibirsi con Fabrizio Moro. La performance, classificatasi al primo posto, è riuscita a far guadagnare loro un biglietto per L’Eurovision Song Contest 2018.

Le canzoni del diretto interessato sanno toccare corde molto profonde. Per questo motivo, appaiono adatte per svelare lati inediti del proprio carattere. Per portare a termine la prova, sarà sufficiente scegliere il titolo preferito tra i tre disponibili.

Nella musica di Ermal Meta: un test per scoprire lati caratteriali nascosti

L’obiettivo di Ermal Meta è quello di parlare al cuore delle persone. Le sue canzoni presentano sempre testi molto elaborati e toccanti. Non lascia niente al caso, ma cerca di enfatizzare i sentimenti. Le canzoni del test di personalità di oggi ne sono il perfetto esempio. Le alternative tra cui scegliere sono tre, ma non bisognerà soffermarsi troppo sui titoli. Sarà l’istinto a dover prendere il sopravvento.

Ecco tutte le opzioni:

  1. Non mi avete fatto niente
  2. Piccola anima
  3. Odio le favole
I testi di Ermal Meta
Dietro alla scelta della canzone si nasconde un lato nascosto – (IG @ermalmetamusic) – velvetmusic.it

Profili

Grazie a questa sfida è possibile scoprire un aspetto ancora inesplorato del proprio carattere. I profili corrispondenti offrono una visione ampia di ciò che si cela dietro alle diverse personalità:

  1. Non mi avete fatto niente: le persone che hanno scelto questa opzione si differenziano dalla massa per via del loro coraggio. Sono pronte ad affrontare gli ostacoli a testa alta, senza tirarsi mai indietro. Seguono le loro idee, anche a costo di entrare in contrasto con il prossimo. La spiccata determinazione permette loro di raggiungere tutti gli obiettivi
  2. Piccola anima: queste persone sono dotate di una forte sensibilità. Tendono a proteggere gli affetti più cari con i pugni e con i denti. Non sopportano le ingiustizie, soprattutto nell’ambiente lavorativo. Nonostante questo, sono capaci di selezionare le loro battaglie con cura e, se necessario, di mediare. Non sempre prediligono lo scontro diretto
  3. Odio le favole: le persone che hanno optato per questa alternativa preferiscono guardare in faccia la realtà. Non si perdono in fantasie astratte, ma cercano di supportare le loro decisioni con dati certi. Sono sempre alla ricerca della verità e amano seguire determinati schemi. La routine quotidiana è piuttosto abitudinaria
Impostazioni privacy