Marrageddon, pochi giorni al Festival organizzato da Marracash a Milano: scaletta ricca di ospiti

Il re della scena rap italiana sta per dare vita al suo prima festival in compagnia dei più importanti esponenti della scena rap italiana.

Milano si prepara ad accogliere uno degli eventi musicali più attesi dell’anno: il “Marrageddon”, il festival del rap ideato e organizzato da Marracash. Le tappe previste sono due: la prima sarà il 23 settembre a Milano, all’Ippodrom Snai, mentre la seconda si terrà a Napoli il 30 settembre, all’ippodromo di Agnano. La manifestazione è molto attesa anche perché si tratta di un format abbastanza inedito in Italia: un’intera giornata di musica, che ospiterà una line-up di artisti d’eccezione.

La curiosità e l’entusiasmo dei fan sono alle stelle, ma i fan hanno anche diversi dubbi che hanno condiviso con lo stesso Marracash. Il rapper, attento come sempre al dialogo con il suo pubblico, ha deciso di chiarire ogni dubbio attraverso un video in cui sottolinea la peculiarità del festival rispetto a un normale concerto.

Perché il concerto inizia alle 16? Ecco la risposta di Marracash

Molti fan hanno scritto a Marracash condividendo le loro perplessità sull’orario di inizio del Marrageddon, previsto per le 16. Marracash, con un video sul suo profilo Instagram, ha voluto chiarire che il “Marrageddon” non è un semplice concerto, ma un vero e proprio festival. “Essendo un festival c’è una scaletta di artisti che culmina alle 9 con la mia esibizione. Inizia alle 4 e finisce intorno a mezzanotte“, ha spiegato il rapper. In altre parole, il festival offrirà ben otto ore di performance live.

al marrageddon si esibiranno anche salmo e fabri fibra
In un solo giorno si esibiranno alcuni dei maggiori esponenti della scena rap italiana(Foto Instagram @kingmarracash) – velvetmusic.it

Subito dopo, la pagina ufficiale del festival ha pubblicato la scaletta dell’evento. Alle ore 13.00 apriranno i cancelli per le persone che hanno acquistato i biglietti “Gold Package” e “Platinum Pacakge“, mentre chi è in possesso dei biglietti regolari potrà entrare a partire dalle 14.30.

Alle 16 ci sarà l’apertura del festival in compagnia di Wad, il popolare speaker di Radio Deejay e m2o, seguita da un breve DJ set dei DJ TY1 e DJ Zak alle 16:25. Conclusa l’apertura inizieranno le esibizioni dei vari artisti. I primi artisti canterano in media mezz’ora, mentre ai big del festival sarà riservato uno spazio più ampio. La scaletta prevede:

  • Kid Yugi alle 16:40;
  • Miles alle 17:10;
  • Anna alle 17:30;
  • Paky alle 17:55;
  • Shiva alle 18:35;
  • Fabri Fibra alle 19:20;
  • Salmo alle 20:15.

Il gran finale sarà ovviamente affidato a Marracash, che salirà sul palco alle 21:10. Il rapper sarà anche raggiunto da Guè per un momento molto atteso: l’esecuzione di alcuni brani tratti dal loro joint album del 2016, “Santeria“.

Il “Marrageddon” si preannuncia, quindi, come un evento imperdibile per tutti gli appassionati di rap e di musica in generale. In ogni caso, quello di Marracash è un esperimento interessante per il panorama musicale italiano. Se l’evento avrà il successo sperato, potrebbe essere l’inizio di una nuova tendenza nel mondo dei concerti, in cui gli artisti uniscono le forze per offrire spettacoli sempre più grandi e coinvolgenti.

Impostazioni privacy