Green Day, prima del nuovo album Dookie torna d’attualità

In questi giorni i Green Day festeggiano i trent’anni di vita del loro album Dookie, uno dei maggiori successi commerciali della band

Trent’anni. I Green Day avevano una discreta popolarità americana e stavano cominciando a imporsi sulla scena europea quando all’improvviso su MTV viene proposto un video molto bizzarro nel quale tre musicisti chiusi in una casa di cura psichiatrica cantano una canzone velocissima, dal ritmo micidiale e dal testo estremamente stralunato.

Billie Joe Armstrong, leader e fondatore dei Green Day
Billie Joe Armstrong, leader e fondatore dei Green Day – Credits ANSA (VelvetMusic.it)

É Basket Case, primo singolo dell’album Dookie. Un contributo decisivo per lanciarli definitivamente nel mondo delle classifiche internazionali dal quale non sono mai più usciti.

Dookie dei Green Day compie 30 anni

Per festeggiare la ricorrenza i Green Day hanno deciso di ristampare il loro album capolavoro con tutta una serie di bonus che riguardano anche parecchi brani inediti inizialmente registrati per quel disco e poi scartati. All’epoca il prodotto era molto concentrato sul CD e dunque su una collezione di circa 15 pezzi, ma i Green Day ne registrarono almeno una quarantina per registrare il disco. Alcuni brani furono poi inclusi in Insomniac e in Nimrod ma la stragrande maggioranza di quelle canzoni non furono mai pubblicate. Dunque verranno ripescati ora.

Il set deluxe di questa nuova pubblicazione prevede la realizzazione di sei vinili LP o di quattro CD e comprende inediti, demo, prove e alcune registrazioni dal vivo dell’epoca. Incluso il leggendario spettacolo di Woodstock del ’94 della band, uno dei migliori mai registrati dai Green Day.

chi sono i green day
I Green Day, da sinistra Billy Joe, Tre Cool e Mike Dirnt – Credits Green Day Official (VelvetMusic.it)

Il progetto davvero molto ambizioso. Il Dookie 30th Anniversary Deluxe Edition contiene  l’originale album di 15 tracce del 1994, tra le quali c’è anche la ghost track, posizionata diversi minuti dopo la fine ufficiale dell’album, oltre a una raccolta di altro materiale.

Canzoni, e non solo

I demo prevedono alcuni test effettuati in sala di registrazione di Longview, Basket Case e When I Come Around oltre a canzoni meno conosciute. Ci sono registrazioni divertenti di 409 in Your Coffeemaker e Christie Road che compaiono su Kerplunk oltre a brani cime Haushinka che uscirà in Nimrod e J.A.R., un inedito assoluto.

I concerti inseriti all’interno della confezione speciale sono due. Oltre a quello di Woodstock c’è anche lo show registrato al Garage di Barcellona il 5 giugno 1994, diciassette canzoni a velocità siderale in un live di poco meno di un’ora e mezza. I Green Day in una forma smagliante e in uno show precedente a quelli più commerciali che arriveranno di lì a qualche mese.

il leader dei green day
Billie Joe Armstrong, leader e cantante dei Green Day – Credits ANSA (VelvetMusic.it)

Dookie 30th Anniversary Deluxe Editionè già disponibile e sta anche andando piuttosto bene.

Ma i Green Day hanno messo in vendita sul loro store anche diverso altro materiale del tutto nuovo che riguarda Dookie. Comprei alcuni articoli decisamente bizzarri: dei sacchetti per raccogliere la cacca dei cani (ovviamente griffati come l’album), alcuni deodoranti per ambiente, un libro di disegni da colorare tra i quali la popolarissima copertina dell’album e alcune altre particolarità.

Alcune copie saranno autografate, altre contendono note di copertina del produttore del disco Rob Cavallo, altre quelle dell’illustratore Bob Mehr.

Questa estate in Italia

Nel frattempo la band ha annunciato il suo ritorno dal vivo. Un’occasione speciale che non solo riproporrà in modo molto consistente tutti i brani più amati di Dookie, che sarà sicuramente uno dei punti più forti della scaletta.

Ormai il nuovo album Saviors, già annunciato dal singolo The American Dream Is Killing Me e da un video, è annunciato. L’uscita è ufficiale: 24 gennaio 2024.

L’esordio del tour europeo sarà a Santiago de Compostela il 30 maggio. Poi numerosi festival e l’attesissimo arrivo in Italia, il 16 giugno, all’Ipoddromo La Maura di San Siro, unica data italiana di un tour europeo che si concluderà il 29 giugno a Londra. Per poi trasferirsi dal 29 luglio negli Stati Uniti. In tutto le date in programma sono 58…

Questa la tracklist del cofanetto celebrativo del trentennale di Dookie

1. Burnout
2. Having A Blast
3. Chump
4. Longview
5. Welcome to Paradise
6. Pulling Teeth
7. Basket Case
8. She
9. Sassafras Roots
10. When I Come Around
11. Coming Clean
12. Emenius Sleepus
13. In The End
14. F.O.D.
15. All By Myself

Dookie 4-Track Demos
1. Burnout
2. Chump
3. Pulling Teeth
4. Basket Case
5. She
6. Sassafras Roots
7. When I Come Around
8. In The End
9. F.O.D.
10. When It’s Time

Dookie Cassette Demos
1. When I Come Around
2. Basket Case
3. Longview
4. Burn Out
5. Haushinka
6. J.A.R.
7. Having A Blast 

Dookie Outtakes
1. Christie Rd.
2. 409 In Your Coffeemaker
3. J.A.R.
4. On The Wagon
5. Tired of Waiting for You
6. Walking The Dog (demo)

Impostazioni privacy